Copyright 2019 - Custom text here

Lo sport e lo svago

Costante Girardengo

Immagine di copertina.
http://www.byterfly.eu/islandora/object/libria:51568#mode/2up

 

   

La quasi totalità del numero è dedicato alla cronaca del settimo giro d’Italia, con un’intervista al fuoriclasse italiano: "Discorrendo con Girardengo".

«Davanti all’Hotel Milano, […] scorgo Girardengo. Ci riconosciamo subito ed il ciclista ricorda con grato animo le accoglienze fattegli nella sua prima visita a Trieste, vittorioso nella prima corsa da Roma e da Trento dopo abbattuti i confini […] Han tutti un’aria da buoni figliuoli i bravi ciclisti venuti da ogni parte d’Italia, e qualcuno fin dal Belgio e dalla Francia; operai quasi tutti che, iniziata per lo più la carriera in qualche fabbrica di biciclette, seppero farsi con amore e costanza i collaboratori principali per la diffusione dello sport, per il perfezionamento e l’accreditamento degli agili mezzi di locomozione, sfidanti le distanze e le difficoltà. Troviamo modo d’isolarci un momento, e l’uomo del giorno nel mondo sportivo, mi racconta con simpatica semplicità, che cominciò a sedici anni a partecipare alle piccole gare locali che nel suo paese – Novi Ligure – e nei dintorni si andava organizzando».

Il ciclismo e il suo asso: Costante Girardengo. La stampa sportiva e l’illustrazione d’Italia, 18(23), 8 giugno 1919.
http://www.byterfly.eu/islandora/object/libria:51568#page/4/mode/2up

 

 

La
Milano-Sanremo

Costante
Girardengo

Girardengo
il fenomeno

Il Giuoco
del calcio

L’educazione
fisica

 

L'uomo
forte

Pugilisti
italiani

L’ora
del pugno

La lotta
e il suo codice

I 100 km
di Donato Pavesi

 

Le corse
ippiche

S. Siro

Le corse
dei cavalli

Il nuoto
è un alfabeto

Sul
trampolino

 

Canottaggio

Le razze
e lo sport

Le Alpi
e lo sci

In 55
al Monviso

Cimenti
invernali

 

Locomozione democratica

Mondo
automobilistico

A 240 Km
all’ora

La guerra
aerea

Le note
dell'Aviatore

 

Ansaldo
conquista i cieli

Ultimo
saluto

Tiro
con l’arco

Si riapre
la caccia

Lancio
della bomba

 

 

f t g m