Copyright 2019 - Custom text here

Lo sport e lo svago

L’ora del pugno

 

 

«Carpentier vince.
Il suo avversario questa volta non era più Smith ma Beckett inglese, quanto il primo.
L’incontro si svolgeva nuovamente a Londra e scopo del match era la scelta del più meritevole... Degno europeo da contrapporre a Deinpsey campione del mondo di boxe.
Il francese Carpentier è tornato al ring di Londra vi ha raccolto allori superiori anche a quelli del passato. Vi è andato con i favori della stampa francese. Infatti tenuto conto del razionale e magnifico allenamento compiuto recentemente dal […] poulain di Dechamps con il prezioso aiuto di Eddie Mac Goorty — l’avversario che ha resistito diciassette rounds al furioso martellamento di Joë Beckett — le probabilità di vittoria […] le esprimeva l’ottimo suo manager non apparivano esagerate.
“Il cervello di Carpentier avrà la meglio sui muscoli di Beckett” […]

Ed ora a Caperpier il campionato del mondo?»

 

La stampa sportiva e l’illustrazione d’Italia, 18(48), 30 novembre 1919
http://www.byterfly.eu/islandora/object/libria%3A54407#page/8/mode/2up

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Georges Carpentier (1894-1975), primo boxeur (cat. pesi massimi) professionale francese,
tornato sul ring nel 1919, dopo aver prestato servizio come sergente aviatore nella Grande Guerra. 

 

 

La
Milano-Sanremo

Costante
Girardengo

Girardengo
il fenomeno

Il Giuoco
del calcio

L’educazione
fisica

 

L'uomo
forte

Pugilisti
italiani

L’ora
del pugno

La lotta
e il suo codice

I 100 km
di Donato Pavesi

 

Le corse
ippiche

S. Siro

Le corse
dei cavalli

Il nuoto
è un alfabeto

Sul
trampolino

 

Canottaggio

Le razze
e lo sport

Le Alpi
e lo sci

In 55
al Monviso

Cimenti
invernali

 

Locomozione democratica

Mondo
automobilistico

A 240 Km
all’ora

La guerra
aerea

Le note
dell'Aviatore

 

Ansaldo
conquista i cieli

Ultimo
saluto

Tiro
con l’arco

Si riapre
la caccia

Lancio
della bomba

 

 

 

 

f t g m